Previsioni Ethereum dal 2024 al 2030 – Dove arriverà ETH?

Il 2024 è iniziato nel migliore dei modi per il mercato delle criptovalute, con ETH in forte rialzo e numerosi sviluppi positivi all’orizzonte. Ma quali sono le previsioni Ethereum a medio e lungo termine?

In questo articolo forniremo una serie di scenari sull’andamento della seconda criptovaluta per capitalizzazione di mercato fino al 2030.  

Riepilogo Previsioni Ethereum

  • Il prezzo attuale di Ethereum è di 3.109 $, con un aumento di oltre il 36% da inizio anno.
  • Dopo aver raggiunto il massimo storico (ATH) di 4.891,70 $ nel novembre 2021, ETH ha perso l’80% del suo valore. Da allora ha riguadagnato oltre 3/4 del valore ed è in calo del 27% rispetto al suo ATH.
  • Le nostre previsioni Ethereum stimano che il suo prezzo potrebbe oscillare tra 2.800 e 6.500 $ per il resto dell’anno.
Anno Potenziale minimo Prezzo medio Potenziale massimo
2024 $ 2.800 $ 4.100 $ 6.200
2025 $ 4.500 $ 7.600 $ 10.700
2030 $ 7.400 $ 9.800 $ 12.200

Il 77% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore. L’investimento in cryptoasset è altamente volatile e non regolamentato in alcuni paesi dell’UE. Nessuna protezione per il consumatore. Potrebbero essere applicate tasse sui profitti.

Previsioni Ethereum – Storico Valori

Ethereum è stato lanciato attraverso una ICO nel 2014 al prezzo di 0,311 $ per token.

Fino a gennaio 2016, è stato scambiato a meno di 1 dollaro, salvo poi raggiungere il suo primo ATH di 1.270 $ a gennaio 2018. Il prezzo è nuovamente esploso nel 2021, fino a raggiungere il suo maggiore ATH di 4.891,70 $ il 16 novembre.

Dopo questo massimo storico, è iniziato il bear market delle criptovalute, che ha visto il valore di Ethereum sprofondare ai minimi di 881 $ il 18 giugno 2022.

Da questi minimi, il prezzo di ETH ha registrato una tendenza al rialzo, rimanendo quasi sempre sopra i 1.200 $ per tutto il resto del 2022.

Per tutto il 2023, il suo valore è stato caratterizzato da un’elevata volatilità, toccando massimi sopra i 2.100 $ e minimi vicino ai 1.200 $.

Una delle cause principali è stata l’azione legale della SEC statunitense, che a giugno ha citato in giudizio due dei migliori exchange crypto, Binance e Coinbase, e si è scontrata in tribunale con Greyscale per il rifiuto di approvare l’ETF spot su Bitcoin.

Alla fine di ottobre l’intero mercato delle criptovalute ha ricevuto una spinta dall’aspettativa che un ETF Bitcoin sarebbe stato approvato nei mesi successivi, consentendo a ETH di chiudere l’anno a 2282,11 $, con un aumento del 91% rispetto al 1° gennaio.

In seguito all’approvazione del primo ETF su BTC il 10 gennaio 2024, Ethereum ha guadagnato fino al 12% sulla base dell’aspettativa che sarebbe stato il prossimo token ad avere un ETF approvato.

Dopo un breve crollo, i mercati delle criptovalute si sono ripresi, con Ether che ha superato i 4.000 $ l’11 marzo.

Punti chiave :

  • Ethereum è stato lanciato attraverso una ICO a 0,311 $ nel 2014.
  • Il token è stata scambiato al di sotto di 1 $ per la maggior parte del 2015.
  • Nel 2018, il suo prezzo è esploso a 1.270 $, ma è stato seguito da un mercato ribassista.
  • ETH ha raggiunto il suo ATH di 4.891,70 $ nel novembre 2021.
  • Attualmente è in calo del 27,85% rispetto al suo massimo storico, ma in crescita del 351% rispetto ai recenti minimi del bear market.

Previsioni Ethereum per il 2024

Da inizio 2024 il mercato delle criptovalute sta mostrando segni di ripresa, con Bitcoin che ha raggiunto nuovi ATH e la meme coin mania che sta dilagando.

Si prevede che questa tendenza continui per tutto l’anno, grazie soprattutto all’imminente halving di BTC ad aprile-maggio, che ha storicamente innescato fasi rialziste ogni volta che si è verificato (cioè ogni quattro anni).

C’è anche la possibilità che venga approvato un ETF spot su Ethereum a maggio, il che sarebbe estremamente positivo per il prezzo del token.

ethereum etf

Tuttavia, molti analisti hanno recentemente rivisto al ribasso le loro aspettative di approvazione, abbassandole dal 70 al 30%.

Oltre a questo, ci sono tanti altri fattori che potrebbero influenzare in modo negativo il prezzo futuro di Ethereum e le previsioni di altre criptovalute.

Ad esempio, gli scenari macroeconomici a livello globale potrebbero peggiorare e spegnere le speranze delle principali crypto di raggiungere nuovi ATH.

Tuttavia, la prospettiva di prossimi tagli dei tassi di interesse da parte delle principali banche centrali come la Fed e la BCE, potrebbe offrire un’ulteriore spinta al mercato crypto, alimentando l’interesse degli investitori per gli asset a più alto rendimento o più volatili.

Oltre all’halving di Bitcoin e all’attesa approvazione di un ETF spot su ETH, ci sono altri fattori che potrebbero aiutare Ethereum a crescere nel 2024. Ad esempio, il quadro normativo sulle criptovalute continua a prendere forma in diversi Paesi, fornendo agli investitori e agli utenti maggiore certezza su come gli asset digitali saranno trattati dagli enti normativi e dai governi.

Detto questo, l’halving di Bitcoin ad aprile 2024 è l’unica notizia certa per il mercato delle criptovalute. Tenendo conto di ciò, ci aspettiamo che ETH segua l’andamento di BTC e che raggiunga un nuovo ATH di 6.500 $ entro la fine dell’anno.

Se, tuttavia, le prospettive economiche globali dovessero apparire incerte nel 2024, prevediamo un prezzo medio di 4.500 $.

Qualora, la situazione economica globale dovesse peggiorare, o se l’approvazione dell’ETF dovesse tardare (o non arrivare affatto), prevediamo invece un minimo di 2.800 $.

Previsioni Ethereum per il 2025

Se il mercato rialzista delle criptovalute dovesse verificarsi nel 2024, possiamo aspettarci che Ethereum continui a raggiungere nuovi ATH nel 2025.

I bull market durano in genere 18 mesi, quindi se inizia nel primo trimestre del 2024, il picco dovrebbe verificarsi nel terzo trimestre del 2025.

In genere, ogni mercato rialzista determina una crescita inferiore rispetto al precedente ATH per le criptovalute consolidate. Questo perché, man mano che un asset matura, aumenta la quantità di liquidità necessaria a far lievitare il suo prezzo.

Ad esempio, secondo CoinMarketCap, Ethereum ha raggiunto un ATH di 1.270 $ nel 2018, con un aumento del 6.600% rispetto al suo ATH del 2016 di 18,9 $. In confronto, la differenza tra i suoi ATH nel 2018 e nel 2021 è stata solo del 285%.

Tuttavia, vale anche la pena notare che la transizione di Ethereum da Proof-of-Work a Proof-of-Stake lo ha reso un asset deflazionistico molto più interessante per gli investitori a lungo termine.

Questo perché una piccola percentuale di ETH viene bruciata a ogni transazione, con la sua offerta totale che diminuisce nel tempo. Al contrario, l’offerta di Bitcoin continuerà a crescere fino a raggiungere la tiratura stabilita di 21 milioni di BTC.

Inoltre, con l’aumento della domanda e dell’attività di rete durante il prossimo mercato rialzista, la quantità totale di ETH in circolazione diminuirà notevolmente, aumentandone la scarsità ed esercitando una pressione al rialzo sul suo prezzo.

Tenendo conto di ciò, la nostre previsioni Ethereum prevedono un aumento fino al 120% rispetto al suo attuale ATH, portando ETH a toccare un massimo di 10.700 $ entro la fine del 2025.

La nostra stima media è di 7.600 $ e, nella peggiore delle ipotesi, prevediamo un potenziale minimo di 4.500 $.

Previsioni Ethereum per il 2030

A causa della volatilità del mercato delle criptovalute, è difficile fare previsioni su Ethereum per il 2030.

È possibile che ETH venga adottato in massa, con governi, aziende e privati che lo utilizzeranno per un’ampia gamma di casi d’uso, dai metodi di pagamento ai social media decentralizzati.

previsioni ethereum - grafico 2030

Sul fronte opposto, gli exploit degli smart contract o un giro di vite globale sulle criptovalute decentralizzate per favorire l’implementazione delle valute digitali delle banche centrali (CBDC) potrebbero arrestare notevolmente la crescita di ETH.

Ethereum dovrà sicuramente affrontare una serie di sfide e difficoltà in futuro, ma viene comunque considerato una delle criptovalute più promettenti per la capacità di fornire un valore e un’utilità enormi.

Tenendo conto di ciò, ci aspettiamo che Ether raggiunga un picco entro il 2030, grazie anche a un altro halving di Bitcoin nel 2028.

Tuttavia, è importante notare che la blockchain e le criptovalute sono ancora tecnologie emergenti e ci sono molti rischi noti e sconosciuti che potrebbero avere un impatto negativo sul prezzo di ETH.

Pertanto, le nostre previsioni Ethereum stimano un prezzo medio di 9.800 $ entro la fine del 2030, con massimi e minimi di 12.200 e 7.400 $.

Potenziali massimi e minimi del prezzo di Ethereum

Nella seguente tabella abbiamo riassunto le nostre previsioni Ethereum tra il 2024 e il 2030, evidenziandone i potenziali massimi e minimi:

Anno Potenziale minimo Prezzo medio Potenziale massimo
2024 $ 1.800 $ 4.500 $ 6.500
2025 $ 4.500 $ 7.600 $ 10.700
2030 $ 7.400 $ 9.800 $ 12.200

Il 77% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore. L’investimento in cryptoasset è altamente volatile e non regolamentato in alcuni paesi dell’UE. Nessuna protezione per il consumatore. Potrebbero essere applicate tasse sui profitti.

Che cos’è Ethereum e a cosa serve?

Ethereum è una blockchain decentralizzata e open-source per l’implementazione di programmi chiamati smart contract, senza necessità di passare da un’autorità centrale.

Il fatto che la blockchain di Ethereum sia centralizzata significa che questi programmi operano su una rete globale di computer, ognuno dei quali lavora in modo indipendente per verificare l’esecuzione di questi smart contract e le transazioni sulla rete, rendendole trasparenti, sicure e a prova di manomissione.

Ether, o ETH, è l’utility token nativo dell’ecosistema di Ethereum e viene utilizzato per pagare le commissioni di transazione (gas fee), nonché come valuta di base per l’acquisto di altri asset digitali sulla blockchain, come gli NFT.

È anche la moneta nativa per scambiare altri token ERC20, che sono costruiti sulla blockchain di Ethereum.

La blockchain Ethereum ha un’ampia gamma di casi d’uso. La sua decentralizzazione e immutabilità la rendono ideale per le attività di finanza decentralizzata (DeFi). Inoltre, viene utilizzata come base per i progetti metaverse, per i giochi blockchain, per gli NFT, come layer di sicurezza per le soluzioni di scaling di secondo livello e molto altro ancora.

Panoramica su Ethereum

Oltre a essere la seconda criptovaluta per capitalizzazione di mercato dopo Bitcoin, negli ultimi anni Ethereum ha dimostrato di essere una delle migliori altcoin su cui vale la pena investire. A seguire, le sue caratteristiche principali.

Criptovaluta Ethereum
Simbolo  ETH
Rank 2
Market cap $ 423,583,271,493
Offerta circolante 120.079.623 ETH
Offerta totale
120.079.623 ETH
Offerta massima
Volume di scambi in 24 ore $ 17,67 miliardi
Massimo storico $ 4.891,70
Minimo storico
$ 0,4209

Cosa influenza il prezzo di Ethereum

A differenza di Bitcoin, Ethereum è un token di utilità. Sebbene sia fortemente influenzato dal prezzo di BTC e da vari eventi macroeconomici, ci sono molti altri fattori che possono condizionarne il valore.

Inoltre, i mercati delle criptovalute e delle azioni si muovono spesso all’unisono. Tuttavia, nell’ultimo anno si sono distaccati, con molti titoli tecnologici come Apple (AAPL) e Microsoft (MSFT) che hanno raggiunto gli ATH, mentre le valute digitali sono rimaste in un contesto ribassista.

Anche il clima macroeconomico globale influisce su Ethereum, come su tutti gli asset, e quando l’inflazione rallenta, il quadro economico migliora e la Fed diventa più propensa a tagliare i tassi di interesse. Ciò può indurre gli investitori a prelevare il loro denaro dagli asset sicuri e a spostarlo verso asset più volatili e speculativi, come le criptovalute.

A impattare sul prezzo delle crypto e di ETH è anche la posizione normativa dei governi di tutto il mondo, in particolare delle economie più forti come gli Stati Uniti.

Sebbene l’approvazione dell’ETF spot su Bitcoin abbia apportato un vantaggio al mercato, due dei maggiori exchange crypto sono ancora nel mirino della Securities and Exchange Commission statunitense e i principali governi globali non hanno ancora implementato una regolamentazione in materia di criptovalute, il che contribuisce ad aumentare la volatilità dei prezzi.

Anche eventi specifici all’interno del settore, come il fallimento di FTX, il collasso di Terra Luna e i problemi di sicurezza relativi alle soluzioni Layer-2 hanno contribuito a mantenere basso il prezzo di ETH nel corso degli ultimi anni.

Un altro problema che preoccupa Ethereum è quello degli smart contract e dei rischi per la sicurezza. Sebbene la sicurezza sia una delle caratteristiche ampiamente pubblicizzate di Ethereum – perché non esiste un’autorità centralizzata – gli smart contract sulla rete possono essere scritti e distribuiti da chiunque, senza alcun controllo o revisione preventiva.

Questa caratteristica ha portato a numerosi attacchi informatici nel corso degli anni, come quello avvenuto nel terzo trimestre del 2023 che ha causato la perdita di 669 milioni di dollari. Questo può rendere le persone scettiche e, di conseguenza, avere un impatto negativo sul valore di ETH.

D’altra parte, la domanda e l’offerta sono fattori determinanti per il prezzo della criptovaluta. Essendo ETH un token di utilità deflazionistico, la combinazione di una maggiore scarsità e di un aumento della domanda potrebbe far salire il suo prezzo nei prossimi mesi.

Attualmente, ci sono oltre 380.000 indirizzi ETH attivi al giorno. Tuttavia, il fondatore di Ethereum Vitalik Buterin ha dichiarato che il team sta lavorando per accogliere 500 milioni di utenti, a dimostrazione del fatto che si prevede un forte aumento della domanda per la rete.

Questo livello di domanda, unito alla natura deflazionistica di ETH, potrebbe avere un forte impatto positivo sul suo prezzo.

Ethereum è un buon investimento?

Secondo le nostre previsioni Ethereum, il suo prezzo potrebbe raggiungere i 6.500 $ nel 2024, con un aumento del 58,73% rispetto al prezzo attuale di 2.997,20 $.

Con il bull market che dovrebbe raggiungere il picco nel quarto trimestre del 2025, la nostra previsione per il 2025 stima un massimo di 10.700 $, con un aumento del 166% rispetto al prezzo attuale.

Sebbene le previsioni a lungo termine siano più complicate da formulare, riteniamo che Ethereum possa raggiungere i 10.000 $ nel 2030, con un prezzo medio di 9.800 $.

Tuttavia, è importante ricordare che queste stime sono solo previsioni e non devono essere utilizzate come segnali garantiti per decidere se valga o meno la pena comprare Ethereum nel 2024.

Pertanto, gli investitori devono essere consapevoli dei rischi legati alla volatilità delle criptovalute e adottare la necessaria cautela prima di investire in questo settore.

Dove acquistare Ethereum? Guida per XTB

Il primo passo per gli investitori che vogliono investire su Ethereum è la scelta della piattaforma da utilizzare. Dopo aver valutato le numerose opzioni disponibili sul mercato, riteniamo che la soluzione migliore sia XTB grazie alle basse commissioni di trading e alle caratteristiche di sicurezza di alto livello.

A seguire un pratico tutorial che spiega come acquistare ETH su XTB, illustrando la procedura passo passo, i costi e le funzionalità.

1. Previsioni Ethereum – Crea un account su XTB

Il primo passo per comprare Ethereum su XTB è registrarsi sulla piattaforma utilizzando il  link qui di seguito, oppure tramite il sito o l’app mobile disponibile per iOS e Android.

Il 77% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore. L’investimento in cryptoasset è altamente volatile e non regolamentato in alcuni paesi dell’UE. Nessuna protezione per il consumatore. Potrebbero essere applicate tasse sui profitti.

Per iscriversi basta compilare il relativo modulo di registrazione  inserendo il proprio indirizzo email e il Paese di residenza.

È anche possibile effettuare la procedura direttamente sull’app xStation della piattaforma.

2. Verifica l’account

Per completare la procedura di registrazione su XTB devi verificare il tuo account inviando un video o la foto di un documento d’identità valido (come la carta d’identità o il passaporto), anche tramite smartphone.

3. Effettua un deposito

Una volta verificato e attivato il conto, dovrai finanziarlo cliccando sul pulsante “Deposita” in basso a sinistra nel menu e selezionando uno dei metodi di pagamento accettati dalla piattaforma, come carte di credito/debito (Visa o MasterCard), bonifico bancario, PayPal ed e-wallet.

In genere l’accredito viene elaborato in pochi minuti, ma se si opta per il bonifico bancario potrebbero volerci dai 4 ai 7 giorni lavorativi.

4. Compra Ethereum

Dopo aver depositato i fondi necessari, puoi iniziare a investire in Ethereum cliccando sul pulsante “Acquista Crypto” in alto a sinistra del sito web e digitando “Ethereum” o “ETH” per selezionare la criptovaluta.

Il 77% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore. L’investimento in cryptoasset è altamente volatile e non regolamentato in alcuni paesi dell’UE. Nessuna protezione per il consumatore. Potrebbero essere applicate tasse sui profitti.

Le migliori criptovalute su Ethereum

Grazie all’elevata scurezza e alla velocità delle transazioni, la blockchain di Ethereum è una delle preferite dagli sviluppatori di nuove criptovalute.

Inoltre, dal momento che utilizza un meccanismo di consenso Proof-of-Stake (PoS), gli utenti possono mettere in staking i loro token per ottenere ricompense passive e contribuire alla sicurezza della rete, senza dover ricorrere al mining.

Tra le migliori criptovalute emergenti create su Ethereum, segnaliamo in particolare Dogecoin20 e 5th Scape per l’elevato potenziale di rialzo e numerosi vantaggi offerti.

Dogecoin20 (DOGE20) si ispira alla famosa meme coin DOGE, consentendo ai titolari di ottenere ricompense tramite lo staking e proponendo, al contempo, un’alternativa più ecologica alla meme coin originale.

previsioni ethereum - doge20

La roadmap del progetto è strutturata in più fasi, dal lancio della prevendita ai premi per lo staking anticipato, alla quotazione su Uniswap e al reddito passivo a lungo termine. 

Durante la presale, verrà venduto il 25% della fornitura totale di token DOGE20, con una parte del ricavato destinata al marketing.

Per ulteriori informazioni sul progetto segui Dogecoin20 su Twitter e unisciti al suo gruppo su Telegram.

Un altro valido progetto su Ethereum è 5th Scape (5SCAPE), una nuova criptovaluta VR che introduce un mondo di realtà virtuale senza eguali in termini di immersività e coinvolgimento.

L’obiettivo del progetto è creare applicazioni di standard superiore per la realtà aumentata, partendo dal gaming per poi espandersi anche all’educazione, alle imprese e alla sanità.

Il tutto si baserà sul token 5SCAPE e sul visore VR Ultra, ottenibile comprando e mantenendo i token nel proprio wallet.

Il token offrirà ulteriori vantaggi come l’accesso a contenuti esclusivi e ai nuovi giochi del progetto che verranno lanciati nel corso del 2024.

Per conoscere gli ultimi sviluppi, consulta il sito ufficiale di 5th Scape e partecipa alle discussioni sul suo profilo X e sul canale Telegram.

Previsioni Ethereum – Conclusioni

Ethereum è una delle criptovalute più consolidate e tecnologicamente avanzate, che continuerà a dominare il panorama delle altcoin nei prossimi anni, come emerge dalle nostre previsioni sul prezzo di ETH.

Sebbene Ether abbia un enorme potenziale di rialzo e di utilità futura, è sempre bene essere consapevoli che investire in criptovalute comporta dei rischi.

Domande Frequenti

Quale sarà il valore di Ethereum nel 2025?

Quanto varrà Ethereum nel 2030?

È ancora un buon momento per comprare Ethereum?

Qual è stato il prezzo più alto raggiunto da Ethereum?

Ethereum raggiungerà i 10.000 $?

 

Maria Luisa Giugliano
Esperta in Blockchain e Tecnologia

Con un background formativo sia in ambito giuridico che economico, Maria Luisa Giugliano è un'esperta di finanza e marketing, coniugando preparazione di base e competenze specifiche nel campo dei fenomeni economici, dei sistemi aziendali e del diritto civile e fiscale. Appassionata di tecnologia blockchain, criptovalute e mercati azionari in generale, fa parte della community di Techopedia dal 2023, fornendo la sua opinione sui più importanti avvenimenti correlati al mondo economico-finanziario e divulgando contenuti informativi sugli ultimi progetti del settore crypto.